Sigur Ros a Firenze

E’ stato un viaggio lungo, “tempestato” di neve, ritardi e scioperi…ma nè è valsa sicuramente la pena.
2 ore, forse più o forse meno, intense, appaganti, probabilmente il concerto più emozionante che abbia mai visto, le atmosfere evocate dai Sigur Ros sono uniche, un genere di musica che non ho mai visto fare così bene.

Purtroppo le foto non sono il massimo…ho pensato di mettere online qualche pezzo di questo concerto per gli amici di Holymount.
La qualità degli mp3 originali è molto alta, ho dovuto quindi comprimerli per renderli accessibili a tutti, sacrificandone la qualità. Se qualcuno vuole gli originali sarò felice di masterizzarli!!.

Glosoli / Takk

Ný batterí / Agateis Byrjun

Sæglópur / Takk

Vaka / ()

Viðrar vel til loftárása / Agateis Byrjun

Njósnavélin / ()

NOTA:
Tutti i brani presenti sono libearamente scaricabili dal sito ufficiale dei Sigur ros, nè è consentita la diffusione ma non la vendita

Articoli correlati: Il ritorno del gruppo di ghiaccio

3 pensieri su “Sigur Ros a Firenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *