Presentazione del libro “Il Gambero Rozzo”

Ho ricevuto (con molto piacere) questo invito da un’amica. Purtroppo, e per evidenti motivi, sarò impossibilitata a partecipare… magari interessa a qualcono di voi buongustai…

Prima di salutarvi, posso riversare qui la vena polemica con la quale mi sono svegliata stamattina? Mi domando come l’ufficio stampa di un noto giornalista come l’autore del libro in oggetto, possa far circolare comunicati stampa “sgrammaticati” come questo…
E come si fa a sottotitolare un libro “più che una questione di etichetta è una questione di forchetta”? Un ragazzino di 13 anni avrebbe potuto esprimere lo stesso concetto in modo più appropriato e diretto… e il comunicato stesso parla di “consolidamento di una scuola di comunicazione e di cultura enogastronomica” certo… imparando dalle note virtù comunicative di Vissani! A questo punto mi domando se il vero “rozzo” della situazione sia il povero gambero!

Gambero


P.S.: Per facilitare la lettura del testo, gli orrori principali sono in grassetto…

VIENE PRESENTATO MARTEDÌ 29 NOVEMBRE
“IL GAMBERO ROZZO”
DI C. C.

Macerata 28/11/2005

Gentile collega,

siamo lieti di invitarLa domani martedì 29 Novembre alle ore 16 alla Sala Consiliare della Camera di Commercio di Macerata in via Lauri 7 alla presentazione de “Il Gambero Rozzo” di Carlo Cambi. Macerata infatti torna agli onori della cronaca enogastronomica grazie a un libro scritto dal noto giornalista, fondatore de “I Viaggi di Repubblica” e docente al Corso di Laurea in Scienze Turistiche di Macerata, Carlo Cambi. Oltre all’autore saranno presenti i collaboratori e la prolusione iniziale sarà tenuta dal Presidente della CCIAA Giuliano Bianchi. Interverranno anche il presidente di Confcommercio Mario Volpini e il dottor Roberto Pierantoni.

“Gambero Rozzo, più che una questione di etichetta è una questione di forchetta” (edizioni Newton&Compton, 421 pagine euro 20)è il racconto della cucina tradizionale italiana attraverso la scoperta di mille indirizzi dove mangiare bene spendendo il giusto. Con C. C. hanno collaborato cinque giovani firme di Macerata P. C., V. C., L. C., M. S. G. e F. G. a conferma di come nella nostra città si stia consolidando una “scuola” di comunicazione e di cultura enogastronomica. Ma oltre alle firme maceratesi nel volume spiccano da protagoniste anche alcune tavole cittadine e della nostra provincia. In particolare Carlo Cambi tra i “dieci ristoranti da non perdere” indica l’Osteria dei Fiori di Macerata, ma numerosi sono gli indirizzi segnati.

2 pensieri su “Presentazione del libro “Il Gambero Rozzo”

  1. Quale ammnistratore del sito mi scuso per non aver controllato con attenzione l’articolo che pubblicava i dati personali dell’autore e dell’azienda che ha curato la presentazione del libro.

    Dati che, ricordo a futura memoria, non possono essere pubblicati (secondo l’attuale normativa vigente).

Rispondi a Rodolfo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *