Nuova testata

Come qualcuno* si sarà accorto, ho cambiato l’immagine di testa.

Che ne dite? Un altro particolare era meglio? No vi piace proprio?

Allora fate una cosa: lasciate un commento.

Se no chi tace, acconsente, e chi non sa parlare, subisce.

* Se non vedete la nuova testata è perché la vecchia rimane nella memoria, detta cache, del vostro pc quindi o la svuotate, oppure se non siete così bravi, fatevi un bel giro su altri siti e poi tornate qui.

8 pensieri su “Nuova testata

  1. cioè, praticamente, insomma, perchè non inserire sul bagliore di luce un’immagine in dissolvenza di rodolfo?
    L’effetto dovrebbe essere quello di una visione mistica tipo:
    – estasi immacolata di un audace tipografo
    – apparizione mattutina d’un bruno cenobita
    – cielo vergine con tipografo
    – fioccano resurrezioni

  2. minchia.. quale arte.. quale intuito.. quale genio sublime!

    come non pensarci prima!!

    io voto per la seconda opzione.. ai voti! ai voti!

  3. Ringraziando miziodel propongo un istogramma sempre visibile. Inoltre, appellandomi agli addetti ai lavori, suggerisco che l’opzione che va per la maggiore compaia sulla testata.
    Infine sarebbe opportuno decidere una data, pubblicare un post ed avvisare quanta più gente possibile.

    per rodolfo: preparati per il set fotografico.
    occorrente:
    -tunica o drappo candido
    -lenti a contatto azzurre
    -aureola

    io voto per “l’estasi immacolata di un audace tipografo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *