Santi e Briganti del mondo ipogeo

Cari amici ed amicie di Holymount, il nostro portale ha l’onore di ospitare l’importante pubblicazione edita dal Centro Studi “Guido Lireni”.
Introdotta magistralmente da Theodor Windisch-Graetz, Santi e Briganti del mondo ipogeo è una fiammella che cerca di rischiarare l’oscurità che avvolge i personaggi, veri e/o presunti, di un micro-mondo ignoto ai molti ma non per questo trascurabile.
Il volumetto si dipana tra estatiche visioni e predicazioni, dure denuncie e personaggi pregni di passione ed inventiva con inoltre capricciose figure vagamente documentate che restituiscono al lettore un innato interesse, quasi romanzesco, verso gli ignari protagonisti dell’opera.
Ci troviamo di fronte ad un trattato che nessuno mai ha realizzato. Il Centro Studi “G. Lireni” inoltre, si è avvalso della crema dei ricercatori, anche esteri, che hanno offerto di buon grado la loro collaborazione per quest’opera che è la pietra miliare di questo nuovo filone letterario.
Per questo noi di HolyMount siamo orgogliosi di offrire gratuitamente quest’opera a chi, fortunato, ci visita o ci segue dai feed.

pdficon_large Santi e Briganti del mondo ipogeo
Per sacaricare il file PDF Acrobat 6 fare click qui sopra
Le foto ed i testi sono concessi con la Licenza Creative Common riportata a fondo pagina.

Letture tecniche

L’INFORMATICA APOCRIFA

aa. vv., Franchigia blu editrice, 334 pagine, € 33,50

Caratteristica di questo libro è l’ambiguità e lo smarrimento che esso genera ad ogni istante dato che la quantità di fatti ed informazioni contenute appare inizialmente poco credibile ma nel corso della lettura l’incredulità si trasforma in dubbio suscitando nel lettore un forte desiderio di ricerca e riscontro dei dati appena letti. Alla fine non rimane altro che discuterne con gli altri, sentire ciò che pensano ed intraprendere un percorso di analisi mirante a svelare ciò che è stato occultato.

DALLA GRIGLIA ALLA RETE

Alberto Sarabatti, Furbi & Nola, 177 pagine, € 5,90

Dimenticate la mirabolanti doti degli investigatori stranieri, abbandonate ogni professionalità investigativa, rimuovete ogni forma di astuzia e sagacia e ciò che vi verrà in mente sarà solamente un fioco bagliore capace di farvi percepire la complessa personalità di Bruno Binni, il protagonista di questo avvincente giallo-visionario che parte da una pescheria ligure ed arriva alla Silicon Valley.

VESPASIANI WEB E LATRINE INFORMATICHE

Nice j. Prox, Castas, 93 pagine, € 12

Un affascinante elenco dei peggiori siti web in circolazione e dei più osceni programmi informatici in commercio. Un esilarante e bizzarro escursus su quanto di inverecondo un uomo possa concepire.

ll Futuro del Lavoro

Qualche mese fa, durante una delle mie visite in libreria, dopo aver cercato a lungo qualche libro interessante nelle le mie sezioni preferite, ero sul punto di acquistare quel che avevo trovato: l’ennesimo libro tecnico.
Per mia fortuna, l’occhio oltrepassa il limite della sezione informatica, attratto da un libro dalla copertina colorata e vivace: appoggio quel che ho in mano per andare incontro a questa sorta di richiamo..

Continua a leggere

Letture consigliate

VITA CON MASSERA…ed altri artisti

di Rodolfo Cingolani, Mallotto Editore, 185 pagine, € 11,30

Un libro godibilissimo dove un tipografo racconta gli incontri (più o meno stravaganti) che per diversi anni ha fatto all’interno della sua tipografia. Tra aneddoti e ricordi (dai sonetti del vate antimassonico, ai resoconti di un militante fancazzista appassionato di storia locale, dalle vicende giovanili del giovane Little apple, alle pillole di quotidiana ingenuità della signora Maria) assaporiamo una realtà di provincia estremamente colorata che nulla ha da invidiare a ben più noti racconti umoristici.

SAN GALANTINO -Cronaca degli eventi-

di Guido Lireni e Paola Grenno, Morla Editrice, 251 pagine, € 21

Il 14 Maggio 1998 sulle coste marchigiane approdò il crocifisso di San Galantino. L’eccezionalità dell’evento (il crocifisso da molto tempo in mare, non si avvicinò mai ad altre coste) contribuì maggiormente a diffondere tra le genti l’idea che questo oggetto possedesse doti sovrannaturali. Solo più tardi si scoperse che la statua altro non era che un dispositivo radar che aveva l’obiettivo di monitorare le acque lungo la costa adriatica. Ma altri retroscena si sono aperti nel corso del tempo ed il libro di Lireni e della Grenno tenta di riaprire le indagini, frettolosamente archiviate, nell’inverno del 1999.

EBBRO DI CAOS E DI POESIA

Padre Giulio Novembre, Lux Aeterna Edizioni, 144 pagine, € 23

Tratto dall’introduzione: “La storia di Purino Malfatti è fatta di grida e di bisbigli, di sprazzi accecanti e di ombre discrete, a tratti si infervora e subito dopo si acquieta e quando gli eventi sono lì lì per aggrovigliarsi rischiando di cadere di colpo ecco che si sciolgono in un fluido iridescente di azioni che trova un nuovo ed improbabile equilibrio dotato di una eleganza inaudita. Così egli preferì vivere, come un naufrago assopito al quale nulla importa se non l’aver trovato una riva sulla quale distendersi esausto.